31 dicembre 2009

LA FELICITA'

La felicità
è
una gemma
appena nata
una goccia di rugiada
una rosa profumata
un'alba incantata
un tramonto dorato
un paesaggio mozzafiato
un sogno realizzato,
una luce interiore
che dispone l'anima
allo stupore.

(31-dicembre-2009)

30 dicembre 2009

IL FILO CONDUTTORE

Adagiato
in fondo
al mare
dei sentimenti,
c'è
il filo conduttore
dei legami del cuore,
il filo
che trasmette
l'impulso dell'amore,
il filo forte
che non si spezza
neanche con la morte.

(30-dicembre-2009)

27 dicembre 2009

A DIO INFINITO

Chi sono io
per aver meritato
di essere creato?

Chi sono io
per meritare
di essere
da te scelto?

Chi sono io
per meritare
di essere
da te cercato?

Chi sono io
per meritare
di essere
da te amato?

Io
che non ti ho
seguito?

Io
che non ti ho
riconosciuto?

io
che ti ho
ignorato?

Io
che non ho capito
che tu sei
Dio infinito?

(27-dicembre-2009)

25 dicembre 2009

IL GIORNO DI NATALE

La Parola
fatta carne
appare
il giorno di Natale:
risuona
di cuore in cuore
l'amore
di Cristo Redentore.

(25-dicembre-2009)

RICORDO

Ricordo
il freddo
e la neve
sulla piazza centrale,
e poi
la Messa
della notte di Natale,
a San Mercuriale.

(Forlì,25-dicembre-2009)

24 dicembre 2009

CONTRAPPOSIZIONE

Fra noi
distanza siderale.
Nessuna parola vale
nessun gesto
ci fa comunicare.
L’io
imprigionato
dai veleni del passato
deve liberarsi:
vivere la catarsi.

(24-dicembre-2009)

23 dicembre 2009

AMO LA LIBERTA'

Amo la libertà
sopra ogni cosa,
la libertà
che mi spinge
alla scoperta
dell’ignoto,
che mi guida
nelle avventure,
che mi trae
dall’abisso
e mi porta
sulle ali
dell'entusiasmo,
che mi fa svernare
in terre lontane,
che mi conduce
sulle più alte cime,
dove c’è sempre luce.

(15-giugno-2006)

PIANTO LIBERATORIO

Acqua
di lacrime calde
inonda
la mia terra
inaridita,
scioglie
grumi di dolore,
lenisce
ogni ferita
e la feconda,
come fa il Nilo
quando straripa.

(8-dicembre-2008)

HO PROVATO

Un altro ciclo
si è compiuto:
da solo
sono tornato
nella mia terra
ingrata
bella e martoriata
e da solo
me ne vado.
Ho provato
a cambiare le cose
col sindacato,
ho dato
tutto me stesso
a rischio della vita,
e non è bastato.

(15-febbraio-2008)

AMORE

Amore
arcobaleno
che solca il cielo
scrigno segreto
di sfolgorante luce
e di calore.

17 dicembre 2007

AFORISMA 4

Il bivio
segna sempre
la tua vita,
scegli la strada
che più ti aggrada
poi ti accorgi
che hai scelto
quella che va in salita.

(20 novembre 2007)

22 dicembre 2009

AFORISMA 3

Nel viaggio
non dobbiamo
commettere sbaglio:
le cose da portare con noi
sono la fede e l’amore,
senza queste cose
saremo viaggiatori
senza bagaglio.

(22-dicembre-2009)

FASCINAZIONE

Donna... !
Col tuo sguardo
invitante,
la tua voce
suadente,
i tuoi morbidi gesti
e le tue dolci movenze,
sei una calamita.
Con te
rinasco
a nuova vita,
con te
comincia
la mia storia infinita.

(25-novembre-2008)

RISALIRO'

Risalirò il fiume
come fa il salmone
per legge di natura.

Ritornerò
alla sorgente
d'acqua pura.

Riprenderò
il mio cammino
da dove
l'avevo lasciato;

da dove
il canto delle sirene
mi aveva
ammaliato;

da dove
falsi profeti
mi avevano
ingannato.

(15-novembre-2008)

RIPOSO

Mi sono disteso
e raccolto
come fa il mare
col suo avanzare
e rifluire
maestoso e regale,
mi sono raggomitolato
per riposare.

11 novembre 2008

PRESUNZIONE

Presunzione è
pienezza di sé,
convinzione
della propria
superiorità,
di chi vive
d'immaginazione
e non si accorge
di essere un coglione.


(28-ottobre-2008)

QUANDO SENTIAMO

Quando sentiamo
dentro di noi
la totale assenza,

è Dio che l’ha voluta
per fare spazio
alla Sua presenza;

quando sentiamo
dentro di noi
l’amore

è Dio che l’ ha generato
per farci sentire
in armonia col creato.

15-novembre-2008)

21 dicembre 2009

LE PAROLE

Ci sono
parole pesanti
e parole leggere,
parole semplici
e parole forti,
parole
lungimiranti,
parole potenti
che radono al suolo
i monti,
parole eterne,
parole dolci
e parole amare,
parole trattenute,
parole
pronunciate col cuore,
parole
fortemente sentite,
parole vissute
e mai dimenticate,
parole date,
parole nate
per essere rispettate.

(28-luglio-2008)

INESPRESSIVITA'

Il fabbro
piega il ferro
ai suoi voleri,
non io
le parole
ai miei pensieri.

9 luglio 2008

PAROLE ANNEGATE

Parole
non dette
ripiegate;

parole
di rabbia
e d’amore;

parole
annegate
nel dolore;

parole
di un discorso
interiore.

(1-luglio- 2008)

20 dicembre 2009

LA LUNGA ATTESA

La lunga attesa
del cambiamento
quando tutto
congiura contro,
tiene l’anima
sospesa,
distrugge il tempo
azzera la pazienza
uccide la speranza.

(25-settembre-2008)

PER QUANTO TEMPO

Per quanto tempo
ancora
induriremo il cuore?
Per quanto tempo
ancora
continueremo
a vagare senza meta?
Per quanto tempo
ancora
ci ostineremo
a non seguire il bene
e praticare il male?
Per quanto tempo
ancora
resteremo indifferenti
alle parole
di Cristo Redentore?

(1-novembre-2008)

GRANDE INGANNO

Ho coltivato
la vita
con fiducia
con amore
e con affanno:
devo confessare
che questo
è stato
il mio più grande inganno.

(20-dicembre-2009)

CRISTO

Cristo va
dove è accolto,
a lui è toccato
nascere in una grotta
perché altrove
non c’era posto,
erano
lui, mamma, papà ,
il bue e l’asinello,
soli.

(20-dicembre-2009)

19 dicembre 2009

NEL GIORNO DEL DECIMO COMPLEANNO DI DAVIDE

I tuoi dieci anni
li compi
in un sabato di vacanza.
Sei contento
e fai giochi di fantasia
nella tua stanza.
I tuoi amici
sono i Gormiti,
i Pokemon e i Bakugan,
li prendi tra le mani
e giochi con loro,
li avvicini e li allontani
per farli lottare.
Sono esseri misteriosi
e strani,
personaggi nati
dai cartoni animati.
Parlano con la tua voce,
si lanciano la sfida
e si battono
senza paura,
volano in alto
e cadono senza farsi male,
fanno prove di bravura
per spaventare l’avversario,
corrono in lungo e in largo,
sfrecciano come saette,
si scontrano
per terra e per aria,
non si stancano mai,
combattono
per vincere e dominare,
ma i tuoi eroi
sono i più forti,
così
ogni fantastica storia
finisce sempre
con la tua vittoria.

(19-dicembre-2009)

QUESTA NOTTE

Questa notte
mi sorprende
il silenzio intorno;

il pensiero
corre lontano
libero
dai ciarpami del giorno;

vola
alla ricerca
di una nuova aurora
per stupirsi ancora.

(1-novembre-2008)

IL MARE VISTO DA NAXOS

Azzurro intenso,
placato è il mare;

gioca
con le insenature
delle rocce nere
dopo averle martoriate
con forti mareggiate;

si riposa,
non si arrende,
rotola pigramente,
sfiora le rocce
e forma un orlo bianco;

si avvolge e si distende
come un lottatore
soddisfatto e stanco.

2-dicembre-2008

DEVIANZE

Bolle di sapone
in sospensione,
vite
svuotate,
vite
abbandonate,
vite
alla deriva,
vite
tramontate
quand’erano
appena nate.

(30-settembre-2008)

ATTRAVERSARE IL TEMPO

Attraversare il tempo
con la bandiera in mano
e lo sguardo lontano,
la bandiera
dei desideri
delle passioni
dei sogni
e dei progetti futuri,
la bandiera
della mente e del cuore,
che sventola
al vento dell’amore.

(4 - ottobre - 2008)

NEL GIORNO DEI MORTI

Nel giorno dei morti
il pianto
si strozza in gola.
Parla
soltanto il cuore
con semplici
parole d’amore.

(2-novembre-2008)

FIDUCIA IN DIO

Mi metto
nelle Tue mani
per non farmi travolgere
dall’onda,
per giungere
sano e salvo
all’altra sponda.

(3-dicembre-2008)

18 dicembre 2009

EGOISMO

Paura
di donarsi
e di donare,
paura
di amare,
paura
della vita futura:
paura
di vivere
la più bella avventura.

(28-ottobre-2008)

PER AMARE

Scavalco
la linea di confine
per donarmi,
non per conquistare
territori stranieri:
esco dal mio recinto
per amare.

1 luglio 2008

SENZA L'AMORE

Senza l’amore
la vita
è tormento:
un demone feroce
ci fa precipitare
nella valle senza luce
dell'eterno pianto.

(28-giugno-2008)

FEDE IN DIO

Unità
del Padre
del Figlio
e dello Spirito Santo,
in cielo.

Unità
del Padre
del Figlio
e dello Spirito Santo,
in terra.

Unità
del Padre
del Figlio
e dello Spirito Santo
Amore,
che viene ad abitare il cuore.

(8- dicembre - 2007)

17 dicembre 2009

IL MIO SPIRITO INQUIETO

Il mio spirito inquieto
non si arrende,
mi tiene all’erta
mi spinge
alla ricerca
della via maestra,
si prende cura di me
vecchio guerriero
ferito in battaglia,
mi trascina
oltre le mura,
mi salva
da morte sicura.

(17-dicembre-2009)

ANCHE IN AMORE

Anche in amore
si cresce,
si vola alto
e si cade in basso,
si muore
e si rinasce,
si vive
l’eterno ritorno
nel grembo materno,
si passa
dal buio profondo
alla luce intensa,
dalla tristezza
alla gioia,
dal tormento
alla pace immensa.

(12-luglio-2008)

16 dicembre 2009

NATALE VERRA'

Natale
verrà
senza una data:
guarirà
l'anima malata,
risanerà
le ferite del cuore,
darà
pane agli affamati,
disseterà
gli assetati,
vestirà
gli ignudi,
sanerà
le ingiustizie subite,
allevierà
la sofferenze,
pianterà
il seme
della fratellanza,
porterà
la pace in terra,
e proclamerà
la festa in cielo.
Tutto
tornerà
normale:
solo allora
sarà Natale.

(16-dicembre-2009)

15 dicembre 2009

DA PARI A PARI

Dio
ci mette alla prova,
ci spinge
oltre
il nostro orgoglio,
oltre
la nostra presunzione,
oltre
le nostre capacità,
oltre
la nostra volontà,
ci solleva
dalla nostra condizione
di inferiorità,
per parlare con noi
da pari a pari.

(15-dicembre-2009)

14 dicembre 2009

LA DIASPORA

La diaspora,
religiosa
o laica,
semina
odio
e rancore,
cancella
l'amore,
scioglie
ogni legame forte,
genera
distruzione e morte.

(3-novembre-2008)

VOGLIO URLARE

Voglio urlare
l’amore
e sentire la sua eco
risuonare
nello spazio siderale,
voglio sentire
l'eco dell'amore
tornare
come un presagio
che attraversa il cielo
e travolge il cuore.

23 settembre 2008

L'ANIMA E L'AMORE

Si spegne
e si accende
l’anima
per vivere l’amore,
nasce
e rinasce
come
un nuovo giorno
quando
l'altro muore.

(17-settembre-2008)

IL PESO DEL TEMPO

Il peso del tempo
grava
sulle membra stanche,
alleggerisce il cuore
e induce a meditare
sul destino
delle umane genti.
Dona all'anima
la libertà
e la bellezza
del giglio dei campi.

(8-settembre-2008)

IL TEMPO E LA MEMORIA

Il tempo
ha una struttura
fatta
di robuste mura,
custodisce
ricordi
e segreti
che libera a distanza,
quando
la memoria
stenta
o svanisce,
e il cuore
privo di speranza
inaridisce.

(14-dicembre-2009)

ATTESA

Sarà
la pioggia monsonica
a dare frescura
alla mia anima
prosciugata,
acqua
copiosa e pura
che berrò
a bocca spalancata,
acqua
che disseta
ristora
e placa l'arsura.

(31-maggio-2008)

PER TE

Per te
riscriverò
la mia storia.

Con mano leggera
scriverò
la nostra storia
e sarà infinita.

Con te
rinascerò
a nuova vita,
come rinasce
pianta arsa
e disseccata
al primo calar
della rugiada.

8 marzo 2008

VORREI SCOMPARIRE

Vorrei
nascondermi in un bosco,
essere albero fra gli alberi;

vorrei
abitare
nel profondo del mare;

vorrei
essere
uccello dell’aria;

vorrei
marcire
come un seme
per poi germogliare;

vorrei
sentire
palpitare il cuore
dell'universo stellare;


vorrei
scomparire
fra le braccia
di Dio Creatore.

(18-febbraio-2008)

L'AMORE VIENE

L’amore
viene,
s' impone,
ti sorprende,
sei a terra
e ti riprende,
esce
dalla sua lunga assenza
dopo la stagione
della sofferenza,
si offre in dono
a chi ha resistito,
a chi non ha creduto
che tutto
fosse finito.

(14-febbraio-2008)

RISORGERE

Risorgere
dalle macerie,
sentire
il battito nascosto,
ascoltare
il profondo
palpitare
di una vita nuova.


26 gennaio 2008

DISTENSIONE

Sensazione di pace
assenza di difese
distensione,
profondo respiro
dell’anima sfinita.

(19-gennaio-2008)

13 dicembre 2009

LA SFIDA DELL'IGNOTO

Affacciarsi
ogni giorno
sull’abisso della vita
accettare
la sfida dell'ignoto
senza avere
nessun'altra via d’uscita.

4 gennaio 2008

NELLO SPAZIO LIBERO

Mi muovo
con prudenza
nuoto
liberamente
nel mare calmo
e tonificante
della mia coscienza.

(28-dicembre-2007)

I PROFETI VERI

I profeti veri
sono
uomini normali
che dicono
la verità:
non sono creduti
vivono isolati
muoiono inascoltati.

(20-dicembre-2007)

BRAMA D'AMORE

Brama
d'amore

messaggio
impellente
del cuore

affidato
alle onde
del mare.

15 dicembre 2007

GABBIANO INNAMORATO

Tu sei gabbiano
innamorato

hai volato alto

hai solcato il cielo
per raggiungere l'amato

hai planato
leggero
nel suo mare
fidato.

(1-novembre-2007)

NON SENTI ANCHE TU...

Non senti anche tu
l’amore che nasce,
l’amore che vive,
l'amore che cresce?

Non senti anche tu
il calore di una fiamma
che non si spegne,
la forza dell’amore
che sposta le montagne?

14 dicembre 2007

VOLTARE PAGINA

Non si guarisce
dalle ferite dell’anima
cercando
nuovi unguenti
o aspettando
che il tempo
le cancelli
dalla memoria:
si guarisce
voltando pagina
e scrivendo
una nuova storia.

(1 dicembre 2007)

ANTICHI MITI

Inseguo
chimere,
mi perdo
nei labirinti
del pensiero.
Resistono
in me
gli antichi miti:
non sono crollati
sotto i colpi sferrati
da nuovi
macabri
e variopinti
riti.

(23 novembre 2007)

ESSERE NEL MONDO

Essere nel mondo
ma non del mondo,
dice il Vangelo.
E' un invito
ad essere
come Dio
ci ha fatto,
un invito
a vivere
la Sua presenza:
siamo fatti
a Sua immagine
e somiglianza.

(19 novembre 2007)

12 dicembre 2009

FEMMINA

Femmina,
tu sei
la scala di Giacobbe
che porta
alle vette più alte,
tu sei
principio
e fine,
tu sei
fonte di vita
alla quale
sempre ritorno
come pellegrino
alla ricerca
del proprio destino.

(15 novembre 2007)

LA MIA PRIGIONE

La mia prigione
è
stare con le mani in mano,
è
non librarmi in volo
come l'aquila
quando va a caccia,
è
nave che non prende il largo
e aspetta
che arrivi la bonaccia.

(27 novembre 2007)

RIPIEGARE

Ripiegare
in battaglia
è
prendere tempo
per rilanciare;

ripiegare
in amore
è
perdere la battaglia
prima di cominciare.

4 gennaio 2008

UNIVERSI SOLITARI

Siamo universi solitari
separati
da un crinale infinito
che ci sembra
di toccare con un dito,
ma quando allunghiamo la mano
si sposta sempre più lontano.

(9-gennaio-2008)

ALLA STAZIONE DI VITTORIA

Stato d’abbandono
e
tutt'intorno
squallore.
Domande
senza risposta
sulla terra di Sicilia
e sulla sua storia
tornano
alla memoria,
mentre
di sera
attendo il pullman
alla stazione di Vittoria.

(11-gennaio-2008)

VENTISETTE GENNAIO

Ventisette gennaio
Giorno
dell'atroce ricordo,
Memoria
dello sterminio
di esseri umani
ignari
della propria fine,
opera
di belve assassine,
prova
di cosa l'uomo
è capace di fare,
quando
indurisce il cuore
e oscura la ragione.

(27-gennaio-2008)

11 dicembre 2009

ULISSE

Colui
che viaggiò
di mare in mare
e dalle sue battaglie
ritornò vincitore,
si fece legare mani e piedi
per non cambiare direzione,
ma non potè legare il cuore
che batteva forte
al canto ammaliante
delle sirene.

(25-marzo-2009)

10 dicembre 2009

IMPENETRABILI

Siamo impenetrabili,
mondi a sé stanti
ignari d’altro,
fragili sfere di cristallo
che ruotano continuamente
alla ricerca di futuro
da vivere al presente.

3 gennaio 2009

INSONDABILE MISTERO

Dio Padre
Dio Figlio
Dio Spirito Santo,
Dio infinito
Dio unico
Dio solo,
Dio vero
nel suo
insondabile mistero.

(10-aprile-2009)

NEL DESERTO

Scorgo
all’orizzonte
paesaggi
senza tempo,
miraggi
plasmati
da mani invisibili
mi attraggono,
desideri indifferibili
puntano
su una meta lontana,
prendono le distanze
dalla cruda realtà quotidiana.

(25 novembre 2007)

A COLUI CHE VIENE

Ci siamo riuniti
nel tuo nome
e abbiamo pregato
tenendoci per mano.
Tu
sei venuto tra noi
come hai promesso
quando ci hai lasciato,
hai sentito la nostra voce
ed hai preso
sulle tue spalle
la nostra croce.

13 aprile 2009

9 dicembre 2009

NEL FOGLIO

Nel foglio bianco
della mia coscienza
tutte le rette
tracciate finora
sono linee spezzate,
segmenti confusi,
ghirigori
distrattamente
venuti fuori.

8 gennaio 2008

FORTE COME L'AMORE

Forte come l’amore
è la morte,
abita l’anima inquieta
che non conosce
mezze misure,
che vuole tutto,
che da sola
non sa stare,
che senza l’amore
muore.

(26 novembre 2007)

FILASTROCCA

La stagione dell’amore
segue il suo ciclo naturale,
viene dopo la potatura
e non sai quanto rimane,
l’hai tanto desiderata
ma se non la sai trattare
se ne va com'è venuta.

(22 novembre 2007)

8 dicembre 2009

DONI DI NATALE

Anche quest’anno
non verremo meno
al Natale mondano:
ci daremo
un gran da fare
per scambiarci
parole augurali
e luccicanti doni,
in onore
di un dio pagano.

(8-dicembre-2009)

LO SPIRITO DIVINO

Si fa strada
piano piano
lo Spirito Divino,
ci viene vicino;

ci dice
cose
che non sapevamo;

ci meraviglia
quando trasforma
l'acqua in vino;

ci plasma
con le sue mani;

soddisfa
la nostra fame
col miracolo
dei pesci e dei pani;

ci guida
come fa un padre
col proprio bambino;

sparge
acqua pura
sulla nostra anima arsa;

ci dona
prudenza
giustizia
fortezza
e temperanza;

ci fa distinguere
il bene dal male
in ogni circostanza;

la Sua Presenza
fa germogliare
nuova speranza.

(26-novembre-2007)

PASSIONE D'AMORE

La passione
d'amore
mi fa volare,
mi fa ruotare
intorno a te
come farfalla
che cerca calore
senza timore
di bruciarsi le ali.

(7-novembre-2007)

7 dicembre 2009

PASSERA'

Passerà
questo lungo inverno
che ha gelato
sul nascere
ogni germoglio.
Con l'erba nuova,
presagio di primavera,
spunterà il quadrifoglio.

(28-gennaio-2008)

5 dicembre 2009

SRADICAMENTO

Un vento caldo
che soffia
dal deserto
mi stacca dal mondo,
mi porta
dove
non c'è più terra
nè mare
né montagne
da scalare,
dove
niente è fatica e noia,
dove
risuonano canti di gioia.

(21-maggio-2009 )

IL MISTERO DELL'AMORE

L’amore
è sconvolgente,
ti prende
ti esalta
e ti confonde,
sempre
ti sorprende,
ti dà il respiro
e te lo toglie,
è un mistero
che
solo vivendolo
si scioglie.

(24-maggio-2009)

FANTASMI

I fantasmi del passato
non se ne vanno,
sono mostri alati
senza tempo,
fameliche arpie
che alla preda
non lasciano scampo.

(22-maggio-2009 )

FINE DEI TEMPI

Un giorno
e una notte,
un giorno
e una notte
ancora,
finchè
non sarà giunta l’ora.

(22-maggio-2009)

PAESAGGIO LUNARE

Non brilla
più niente

intorno
tutto è
spettrale

come
un paesaggio
lunare

opaco
freddo
e inanimato

sospeso
fra presente
e passato.

(3-giugno-2009 )

LO SGUARDO DEGLI INNAMORATI

Lo sguardo
degli innamorati
è avvolgente
intenso
e penetrante.

E’ indomito,
osserva
attentamente,
indugia
e si riprende.

Scava
nel profondo,
si sorprende
si sente spiazzato.

Esulta
per la scoperta
di un mondo
incantato.

(8-giugno-2009)

CHI DI NOI

Chi di noi
vede la Luce
vive sospeso
e muore in croce.

(24-giugno-2009 )

SENZA META

La verità
si è spenta,
il buio della mente
assopisce la coscienza,
vago senza meta.
L’anima
inquieta
spoglia
e inaridita
anela
ad altra vita.

(29-maggio-2009 )

LA PAROLA DEL SAGGIO

Ogni cosa
deve fare il suo corso,
dice il saggio.
La vita fluisce
negli argini prestabiliti:
nulla
avviene per caso.
Se vuoi osare
oltre ogni confine,
il coraggio
ti farà da guida,
ma non devi violare
il mistero della vita.

( 26-maggio-2009 )

INSEGUO

Inseguo
l’alba
di un nuovo giorno.

Resto in attesa.

Scavo
nel tempo immobile.

Cerco
la la causa ultima
che tiene l’anima
sospesa.

(25-maggio-2009 )

FESTA

Chiarore…
annuncio
di un’alba serena,
annuncio
di festa
e di pace
dopo tanto rumoreggiare.

Festa della luce,
pura
e indomita,
nel suo avanzare.

Festa in cielo
in terra
e in mare,
sussulto della natura
che rinasce
sotto i raggi del sole.

(2-giugno-2009 )

DAI SALACI (Monte Cammarata)

Il mondo
visto
dalla finestra di casa
è una bella sorpresa:
è un quadro d’autore,
un dipinto
dai mille colori.
Bagliori infuocati
squarciano il cielo.
Sono
messaggeri
del passato:
vengono a portare
antichi riflessi del creato.

(5-maggio-2009)

DALLA A ALLA ZETA

L’avventura dell’esistenza
ha la sua spiegazione
in se stessa
se,
nella tua totale indipendenza,
ti fissi una meta
e la costruisci con le tue mani
dalla A alla Zeta.

(24-maggio-2009)

4 dicembre 2009

TRASFIGURAZIONE

Tutto
viene meno,
piano piano.
Il desiderio
la passione
l’amore,
divengono
fiori senza odore;
la volontà
non segue
i battiti del cuore,
ciò che era unito
si scioglie,
ciò che era vicino
si allontana,
la bellezza
svanisce,
la natura
diventa opaca:
il tempo
viene fermato
dal volere divino,
per essere trasfigurato.

(13-giugno-2009)

NATALE SPOGLIO

Natale spoglio
quest’anno

come gli alberi
d’autunno.

Natale
senza niente

vissuto
intimamente.


(4-dicembre-2009)

COL TUO AMORE

Col tuo amore
mi hai eretto
un trono
per farmi sovrano
ma il mio cuore
esita ancora
e mi tiene lontano.

(4-dicembre-2009)

3 dicembre 2009

IL MESSAGGERO DELL'AMORE

Il Messaggero
dell’Amore
sfiora la mia anima
con ali di farfalla,
la cosparge
di nettare soave
per rapirla.

(3-dicembre-2009)

IN SOGNO

Sono salito
sul primo gradino
della scala di Giacobbe
portato per mano
dallo Spirito Divino,
e mi è sembrato di avere
il Paradiso vicino.

(3-dicembre-2009)

2 dicembre 2009

IL MIRACOLO DEL NATALE

Nella solitudine
del cuore,
col silenzio intorno,
Gesù
nasce ogni giorno.

(2-dicembre-2009)

NON VIVO

Non vivo
se penso che
il mio destino
è segnato,
se la mia vita
non ha una meta,
se è una ruota
che gira all'infinito.

Non vivo
se il mio destino
non squarcia ogni velo,
se non oltrepassa
i confini del cielo.

(2-dicembre-2009)

1 dicembre 2009

L'AVVENTO

L’Avvento
è
il fatto,
l'avvenimento
atteso
per tanto tempo,
è
il disvelamento
del disegno di Dio
giunto
a compimento,
è
la venuta
del Messia,
di Colui
che permette
che il mondo sia.

(30-novembre-2009)