3 dicembre 2010

CONSUMATI I RICORDI

Consumati i ricordi
(belli e brutti)
si rimane spiazzati,
si torna a ragionare
di cose da fare,
si riaccendono
speranze future,
si aprono le porte
a nuove avventure.

(3-dicembre-2010)

Nessun commento:

Posta un commento