31 luglio 2012

IL VENTO

Solo
se
sentirai parlare il vento,
se
saprai ascoltare
la sua voce,
a volte acuta
a volte baritonale,
potrai capire
che è il vento
a far girare il mondo,
col suo continuo soffiare.

(31-luglio-2012)

27 luglio 2012

IL POETA

Il poeta
dice l'indicibile
forgiando
con le proprie mani
la parola
che in fondo all'anima
risuona.

(27-luglio-2012)

AFORISMA (sull'inferno)

L'inferno è
sofferenza infinita
per quello che
poteva essere
la nostra vita
e non è stata.

(27-luglio-2012)

25 luglio 2012

LA PAROLA DIVINA

La Parola divina
ci investe
ci sfiora
si avvicina
si allontana
ma non ci abbandona.

(25-luglio-2012)

24 luglio 2012

LA FINE DI UN AMORE

Quando
si spegne
il comune sentire,
quando
niente è reale
e tutto è da interpretare,
quando
non si ha
più niente da dire,
devi sapere
che è arrivata
la fine di un amore.

(24-luglio-2012)

22 luglio 2012

A MIO FIGLIO FRANCESCO

Ho pensato
e ripensato
ai tuoi sacrifici
ed al tuo bel risultato;

alla coincidenza
della giornata
della tua laurea
con quella
della strage
di via D'Amelio;

e l'ho vista
come
una rinascita.

(22-luglio-2012)

LA MALAPIANTA

La malapianta
alligna
dove non c'è luce,
la puoi tagliare
ma lei si riproduce:
dopo che l'hai tagliata
rispunta rinforzata.

(22-luglio-2012)

18 luglio 2012

SFRUTTAMENTO PLANETARIO

Il default
è di moda,
gira e rigira
la cassa dello Stato
è sempre vuota,
aumenta
all'impazzata
il divario
fra profitti e salario,
nell'era
dello sfruttamento planetario.

(18-luglio-2012)

16 luglio 2012

AFORISMA (vita e amore)

Dio
ci concede
il tempo di vivere
per imparare ad amare,
sta a noi saperlo utilizzare.

(16-luglio-2012)

15 luglio 2012

FIGLI SI DIVENTA

Figli
si diventa
a tutto tondo
quando si sceglie
con quale padre stare
per esplorare
le vie segrete
di questo mondo.

(15-luglio-2012)

10 luglio 2012

NEI LUOGHI DELLA MEMORIA

Nei luoghi
della memoria
si ritorna
con timore
e col pianto nel cuore.
Si vivono
sentimenti contrastanti,
si fanno
mille ragionamenti,
si prova
ad immaginare
come
altrimenti
sarebbe potuta andare
la nostra storia.

(10-luglio-2012)

4 luglio 2012

LE VIE DELL'INFANZIA

Ripercorro
le vie dell'infanzia

ritrovo
i miei luoghi

ripenso
ai miei giochi

rivivo
un'atmosfera familiare
dalla quale
non mi so staccare

ritorno
ad un tempo
che sembrava eterno

durato
soltanto
lo spazio di un giorno.

(4-luglio-2012)

2 luglio 2012

CADUTA

Cosa ti ha impedito
di volare leggera
come gli uccelli dell'aria,
di nuotare libera
come i pesci del mare,
di volteggiare
sul palcoscenico della vita
come solo tu sapevi fare?

(2-luglio-2012)

1 luglio 2012

NOI E IL MONDO

Nasciamo
per plasmare il mondo
con le nostre mani,
per guidarlo
nella giusta direzione,
perché da solo
il mondo
non saprebbe dove andare.

(1-luglio-2012)