22 luglio 2014

LA NOSTRA PARTE OSCURA

La nostra parte oscura
si espande
e si contrae
ma non scompare mai.
E’ un groviglio inestricabile
di odio e di paura
che si impone
su ogni nostra azione
quando la coscienza è labile.

(5-giugno-2014)

Nessun commento:

Posta un commento