31 dicembre 2016

L'INCONTRO AMOROSO

L'incontro amoroso
è
fusione
di pensieri
di corpi
e di cuori:
è
l'esplosione
primordiale
che genera l'unione,


(31-dicembre-2016)

30 dicembre 2016

IL MALE E IL BENE

Il male
che facciamo
e che subiamo
passa,
come passa
il tempo
in cui viviamo:
invecchia
decade
e si disperde.
Il bene
rimane:
è il riflesso
dell'amore
di Dio creatore.

(30-dicembre-2016)








29 dicembre 2016

VUOTO INTERIORE

Cosa posso dire
da quando:
mio padre
non c'è più,
mia madre
non cè più,
mio fratello
non c'è più,
non ci sono più
i miei amici più cari,
se non
il mio  vuoto interiore
ed il mio
inguaribile dolore?

(29-dicembre-2016)


I GIORNI

Sono
i gradini di una scala
i giorni,
si salgono
uno ad uno
per andare
oltre i confini
delle cose presenti,
per scoprire
nuovi orizzonti
e nuovi mondi.

(29-dicembre-2016)

28 dicembre 2016

FUGGO

Fuggo
dal rapporto 
col Dio vivente.
Fuggo
quando
mi avvicino,
lo cerco
quando
mi allontano:
incessantemente.

(28-dicembre-2016)

25 dicembre 2016

MI DICE IL CUORE

Mi dice il cuore
che
ci sono cose
che non dovrebbero accadere.
Se potessi
tornerei indietro
per ricominciare,
per chiedere perdono
tutte le volte
che
ho dato dolore
invece 
di dare amore.

(25-dicembre-2016)

L'AMORE

L'amore
è
tepore
che avvicina
e fuoco
che allontana
il cuore.


(25-dicembre-2016)

24 dicembre 2016

TI HO CERCATA

Ti ho cercata
anima mia,
ti ho cercata
per mari e per monti
senza mai stancarmi,
ti ho cercata
nella notte dei tempi:
non ti ho trovata.


(24-dicembre-2016)


22 dicembre 2016

GIARDINI NAXOS

Il mio paese natio
d'inverno
cade in letargo,
Si sveglierà
d'estate,
col sole caldo
che aveva conservato
in grembo.

(22-dicembre-2016)

20 dicembre 2016

ANZIANITA'

Non immaginavo
fosse una sfida
a chi resiste di più
sul teatro della vita.

(20-dicembre-2016)

16 dicembre 2016

RIBELLIONE

Nessuno
al mondo
mi ruberà
la felicità
del vivere
senza tempo.

(16-dicembre-2016)

MARIA

La tua anima
brilla
di luce propria.
E' un'anima
trasognata
dolce
e delicata,
fortificata
dalle battaglie
della vita,
combattute
da quando sei nata.

(16-dicembre-2016)

12 dicembre 2016

AFORISMA

Muore lentamente
chi vive
le delusioni
supinamente.

(12-dicembre-2016)









10 dicembre 2016

LA POST-VERITA'


La post-verità
spiana la strada
alla post-umanità.

(10-dicembre-2016)

LONTANANZA

Il tempo avanza
e col tempo
la lontananza.


(10-dicembre-2016)

6 dicembre 2016

AFORISMA

La vendetta
come l'amore
matura
nel profondo del cuore.

(6-dicembre-2016)

3 dicembre 2016

I MIRACOLI

Solo
nella nostra
umile attesa,
nella fiduciosa
e costante
sparanza,
nella segreta
e amorevole
confidenza,
Dio
manifesta
la sua potenza.

(3-dicembre-2016)



2 dicembre 2016

SOCIETA' MALATA

Mondi separati
falsamente uniti
generano
conflitti infiniti.

(2-dicembre-2016)


HAIKU

Contraddizione
o deserto:
non cè mediazione.

(2-dicembre-2016)



1 dicembre 2016

AFORISMA

La pace
si raggiunge
quando il cuore
parla d'amore
e l'anima tace.

(1-dicembre-2016)

28 novembre 2016

TERZA ETÀ

Cadono
i miti,
cadono
gli ideali,
cadono
gli amori.
Resta
soltanto
il vuoto
interiore,
che solo Dio
può colmare.

(28 - novembre - 2016)

27 novembre 2016

AMPLESSO

Fiato su fiato
labbra su labbra
corpo su corpo
avvinghiati
in un unico spasmo.

(27-novembre-2016)

HAIKU

Mondi tribali
gareggiano
verso il peggio.
(27 - novembre - 2016)

23 novembre 2016

IL TEMPO DEI RICORDI

Avanza 
il tempo
dei ricordi
dolci
e struggenti,
si ferma
indugia,
li rende presenti.

(24 - novembre - 2016)

17 novembre 2016

AFORISMA

Deve avere
un andamento lento
il vero cambiamento.

(17 - novembre - 2016)

15 novembre 2016

VIENI CON ME

Vieni
con me,
ti porterò
a scalare il cielo,
avremo
per gradini
le stelle,
toccheremo
con mano
le cose più belle.

(15 - novembre - 2016)

INDECISIONE

L'anima
si dibatte
fra
bene
e male
senza decidere
da che parte stare.

(15 - novembre - 2016)

13 novembre 2016

L'AZIONE DELLO SPIRITO

Un'invasione
di viva luce
solleva l'anima
dalla prostrazione.

(13 - novembre - 2016)

8 novembre 2016

IL MIO LIBRO

Il mio libro
è scritto
con l'inchiostro
della vita.
È
come un fiume in piena
che straripa.
È
come
un maratoneta
sfinito
che raggiunge
l'agognata la meta.

(8 - novembre - 2016)

DIMENTICARE PALERMO

Dimenticare Palermo,
città
ricca di storia,
senza futuro
e senza memoria.
brulicante
di gente
che si arrabatta
a vivere il presente,
piena di idee
e d'immaginazione,
senza possibilità
di realizzazione.

(8 - novembre - 2016)

2 novembre 2016

LA MIA STRADA

La mia strada
è sempre stata
solitaria.
Ogni incontro
un' oasi
per un breve riposo.
Tanti
i progetti,
tante
le attese,
illusori
i traguardi.
Tanto
il vuoto.
Mai
un approdo.
Lungo il cammino
pensieri pazzi
e pensieri saggi.
Poi
il deserto
con i suoi miraggi.

(1- novembre - 2016)

29 ottobre 2016

AFORISMA

Nello spirito di fraternità
sta l'unione dell'umanità.

(29-ottobre-2016)

AFORISMA

Fra l'odio e l'amore
s'interpone
la linea sottile
della disposizione del cuore.
(29-ottobre-2016)

L'AMORE

Quella strana emozione
che fa gioire
o fa ammalare
il cuore.

(29-ottobre-2016)

27 ottobre 2016

Lo spirito
si ribella

RELATIVO E ASSOLUTO

Nel relativo
sento un vuoto:
la mia aspirazione
è l'Assoluto.

(27-ottobre-2016)

NEL CAOS

Nel caos
primordiale
il mio cuore
balbetta amore.

(27-ottobre-2016)

24 ottobre 2016

FIUMI D'AMORE

Il Signore
creatore
e dispensatore
di linfa vitale
mi strappa
dalle miserie quotidiane,
mi solleva
con le sue mani,
riversa su di me
fiumi d'amore.

(24-ottobre-2016)

23 ottobre 2016

AMMISSIONE DI COLPA

Io
che
per inseguire
Il mio credo
e il mio ideale
ho tolto amore
a chi mi ha sempre amato....

(23-ottobre-2016)

CON QUALE CUORE

Con quale cuore
si può buttare a mare
una storia d'amore?
Con quale coraggio
si possono tagliare
i legami del cuore?

(23-ottobre-2016)

HAIKU

L'esclusione
dal mondo
mi dà per compagnia
lo Spirito eterno.

(23-ottobre-2016)

LA PACE

La pace
scende
nell'anima
che attende
e tace.

(23-ottobre-2016)

AFORISMA

Dopo ogni abbuffata
lo Spirito si prende la sua rivincita.

(23-ottobre-2016)

19 ottobre 2016

LA SOCIETÀ MAFIOSA

La società mafiosa
è
arrogante
e accomodante;
è
prepotente
e accondiscendente;
è
omertosa
ed eloquente;
è
clandestina
ed apparente;
è
rispettosa
e irriverente;
è violenta
e suadente;
è schiava
e indipendente;
è
indolente
e intraprendente;
è
aristocratica
e pezzente;
vive
sulle spalle
della povera gente;
vuole cambiare tutto
per non cambiare niente.

(19 - ottobre - 2016)

17 ottobre 2016

L'INFERNO

L'inferno
è
cadere in basso
senza potersi rialzare.

(17- ottobre - 2016)

13 ottobre 2016

SGOMENTO

Sgomento
con la morte nel cuore
cammino
negli spazi siderali
in cerca dell'amore.

(13 - ottobre - 2016)

10 ottobre 2016

NELLA VECCHIA CASA

Le foto
appese alla parete
e le conchiglie
di madreperla
sparse sul comò
mi parlano
del tempo andato,
scavano
un vuoto assoluto
nell'anima
sospesa
fra presente
e passato.

(Giardini, 10 - ottobre - 2016)

4 ottobre 2016

PIENEZZA

Pienezza
di vita è
la rinascita
in una dimensione
infinita.

(4- ottobre - 2016)

27 settembre 2016

NELL'ATTESA

Nell'attesa
faticosa
di un nuovo giorno
imparo
a dare senso
allo scorrere del tempo.

(27- settembre - 2016)

21 settembre 2016

PASSAGGIO

È calato il silenzio
a Tre Fontane,
il vento
e qualche acquazzone
annunciano
il cambio di stagione.

(21- settembre - 2016)

LA COMPRENSIONE

Nessuno sforzo
nel comunicare,
nessuna spiegazione
da dare,
tutto è chiaro
prima di parlare.

(21- settembre - 2016)

LA TENEREZZA

La tenerezza
racchiusa
in un dolce ricordo
scioglie
il ghiaccio nel cuore
raggelato
dal tempo passato.

(21- settembre - 2016)

DONO D'AMORE

Il dono che ti faccio
è il mio cuore,
la casa
dove
verrai ad abitare
per vivere l'amore.

(21- settembre - 2016)

20 settembre 2016

SORELLA MORTE

Sorella
è
per San Francesco
la morte corporale.
Ci vuole dire
che
la dobbiamo abbracciare
per guadagnare
la vita immortale.

(20 - settembre - 2016)

HAIKU

Fuori di te
Soltanto
Abisso e macerie.

(20 - settembre - 2016)

UNA NUOVA AURORA

Ancora
il vento
ti sfiora
e l'acqua
ti lambisce,
vedrai
una nuova aurora
quando
tutto finisce.

(20- settembre - 2016)

TRISTEZZA

Non mi consola
il pianto,
non bastano
le lacrime
a fare da unguento
all'anima spezzata
da funesto evento.

(20- settembre - 2016)

19 settembre 2016

AFORISMA

L'attesa dell'Evento
ti fa conoscere
il valore del tempo.

(19 - settembre - 2016)

18 settembre 2016

HAIKU

Se
ti manca tutto
Dio ti ha scelto.

(18 - settembre - 2016)

LA SPIAGGIA DI TRE FONTANE

La spiaggia
di Tre Fontane
racconta
una storia millenaria
e sempre nuova,
dove
le tartarughe
depongono le uova ;
dove
il mare
si distende
per riposare
e poi
riprende
il suo
rumoreggiare;
dove
il sole
ti inonda di calore ;
dove
il tempo
segue
il suo ritmo naturale;
dove
tutto
appare
come un'alba
primordiale.

(18 - settembre - 2016)

17 settembre 2016

PALERMO

Palermo
è come
l'onda del mare
che si avvolge
e si distende,
che si ritira
e poi riprende,
incessantemente.
Palermo
è indifferente:
a Palermo
non cambia mai niente.

(17 - settembre - 2016)

16 settembre 2016

LA VITA UMANA

Pula
volata via
in un momento,
polvere
dispersa dal vento.

(16 - settembre - 2016)

15 settembre 2016

COMBATTENTI

Avevamo
Gli ideali
Per stampelle,
Eravamo
Sulle barricate,
Sempre pronti
A vendere cara
La pelle.

(15 - settembre - 2016)

AFORISMA

L'anima
Cerca
Da mattina a sera
La pace vera.

(15 - settembre - 2016)

HAIKU

I giorni
Passavano
Senza fiatare.

(15 - settembre - 2016)

14 settembre 2016

HAIKU

Raccattava
Amore
Per non morire.

(14 - settembre - 2016)

12 settembre 2016

HAIKU

L'amore
scorre
su rette parallele.

(13 - settembre - 2016)

9 settembre 2016

AFORISMA di oggi

A noi umani
è dato
soltanto
contemplare
l'immagine
cristallizzata
dell'amore.

(9 - settembre - 2016)

7 settembre 2016

NIENTE È TRISTE

Niente
è triste
se
siamo insieme.
Non è triste
il tempo
quando
scorre lento;
non è triste
il mondo
quando
sembra stanco;
non è triste
la natura
quando
di notte
si fa scura;
non è triste
il cielo
quando
le nuvole
gli fanno velo;
non è triste
il mare
quando
al tramontar del sole
è tutto un grigiore.
L'universo intero
è uno splendore
se
guardiamo le cose
con gli occhi dell'amore.

(7 - settembre - 216)

5 settembre 2016

SIAMO STRANIERI

Abitiamo
i sentimenti
le sensazioni
le gioie
i dolori
le ambizioni
le speranze
le delusioni
i desideri
le passioni
gli amori,
ma siamo stranieri.

(5 - settembre - 2016)

4 settembre 2016

GIOCO COL TEMPO

Gioco col tempo,
lo rincorro
mi fermo
lo aspetto,
mi adagio
sul suo letto,
penso
rifletto
progetto,
poi
mi accorgo
che
per me
il tempo
è divenuto stretto.

(4 - settembre - 2016)

AFORISMA di oggi

La condanna
va presa col sorriso,
quando è Dio
che la manda.

(4-settembre - 2026)

3 settembre 2016

UN GIORNO D'AMORE

Ti posso offrire
un giorno
d'amore,
non ho
null'altro
da dare:
mi è rimasto
soltanto
il tempo per amare.

(3 - settembre - 2016)

2 settembre 2016

NON MI BASTA

Non mi basta
lo spazio intorno,
non mi basta
l'intero mondo,
non mi basta
il cielo,
non mi basta
l'universo intero,
se
dopo tanto cercare
non troverò l'amore.

(2- settembre - 2016)

SONO UN GUERRIERO

Sono
un guerriero,
un guerriero
di parte,
dalla parte
dei più deboli
dei nullatenenti
dei precari
dei disoccupati
degli esclusi
degli emarginati
degli scartati,
da un sistema di potere
brutale,
che li ha
espropriati
dei loro diritti fondamentali,
prima di essere nati.

(2 - settembre - 2016)

1 settembre 2016

AFORISMA

La contemplazione
subentra all'azione,
quando l'azione
è compiuta
con soddisfazione.

(1- settembre - 2016)

LA PERCEZIONE

La percezione
è un suono
a bassa frequenza
che ti attraversa
quando sei in tensione:
lo puoi captare
se hai antenne buone.

(1- settembre - 2016)

IL TEMPO

Non è uguale
a se stesso
il tempo:
è lungo
o corto,
largo
o stretto,
pesante
o leggero,
veloce
o lento,
a seconda
del nostro
stato d'animo
del momento.

(1- settembre - 2016)

AFORISMA(sulla vita)

Senza una visione della propria vita futura, ogni giorno che passa è una fregatura.

(1- settembre - 2016)

26 agosto 2016

IL CIELO DI TRE FONTANE

Vorrei abbracciare
il cielo di Tre Fontane,
averlo come amico
nelle notti oscure
del mio incessante peregrinare.

(26 - agosto - 2016)

NEL MIO PICCOLO

Nel mio piccolo
ho la libertà
l'indipendenza
il coraggio
e la forza,
per combattere
contro
la sopraffazione
e la prepotenza.

(26 - agosto - 2016)

ASSAPORO IL GIORNO

Isolato
dal mondo
assaporo
il giorno
dall'alba
al tramonto
e attendo
il suo ritorno.

(26 - agosto 216)

25 agosto 2016

AFORISMA

Senza la dimensione eterna della vita
il mondo sarebbe una tragedia infinita.

(25 - agosto - 2016)

24 agosto 2016

IL CIELO

Il cielo
di notte
nasconde
e rivela
il mistero
dell'amore
di Dio creatore.

(24 - agosto - 2016)

22 agosto 2016

PAROLE AL VENTO

Parole
uscite
dal cuore,
parole
dette
con amore,
parole
vive,
parole
sussurrate,
parole
urlate,
parole
non ascoltate,
parole
evaporate,
parole
sparite
senza
un lamento:
parole al vento.
(22 - agosto - 2016)

19 agosto 2016

A CAMMARATA

A Cammarata
le case
sono compatte
e piantate
nella roccia.
Quando si svegliano
guardano il sole in faccia.

(19 - agosto - 2016)

14 agosto 2016

LA BELLEZZA

La bellezza
è luce
che inonda l'anima,
luce
che trascende,
luce potente
che riflette
l'immagine
del Dio vivente.
(13 - agosto - 2016)

6 agosto 2016

AFORISMA

Il silenzio è d'oro
e la parola è d'argento
(dice il proverbio),
ma chi tace
quando dovrebbe parlare
ha la faccia di bronzo.

(6 - agosto - 2016)

LE NOSTRE EPOCHE

C'è l'epoca
degli errori;

c'è l'epoca
dei timori;

c'è l'epoca
dell'amore;

c'è l'epoca
della gioia;

c'è l'epoca
del dolore;

c'è l'epoca
della pace interiore.

(6 - agosto - 2016)

2 agosto 2016

NEL REGNO DI SICILIA

A Palermo
ci sono
i Viceré,
che hanno potere
su tutta la regione.

A Catania
e Messina
ci sono
i Vassalli,
che hanno
la funzione
di governare
per conto
del padrone.

A Siracusa
Ragusa
e Trapani
ci sono
i Valvassori,
che tessono
le loro trame
all'ombra
del vicereame.

A Enna
e Caltanissetta
ci sono
i Valvassini,
che fanno
i loro affari
in combutta
coi vicini.

Ad Agrigento
la situazione
è particolare:
la città
si sente capitale.

(2 - agosto - 2016)

1 agosto 2016

RACCONTA

Racconta
la tua vita,
lascia traccia
nella memoria
della tua
infinita storia.

(31- luglio - 216)

26 luglio 2016

AFORISMA

L'amore
è maestro di vita:
indica la via d'uscita
all'anima smarrita.

(26 - luglio 2016)

18 luglio 2016

IL TUO VOLTO

Ce l'hai
stampato nel volto
quello che sei,
traspare
dal tuo modo
di guardare,
dal tuo modo
di indugiare
su ogni cosa
che ti fa
palpitare il cuore:
tu sei
passione d'amore.
(18 - luglio - 2016)

29 giugno 2016

SILENZIO E OMERTA'

Quando
si conosce la verità
e per paura
non si dice;

quando
per quieto vivere
alla verità
non si dà voce;

il silenzio
non è pace:
è omertà
che si autocompiace.

(29-giugno-2016)

27 giugno 2016

IN QUESTO MONDO

Non abita qui
la giustizia:
in questo mondo
abita
la violenza,
che costringe
il genere umano
alla lotta
per la sopravvivenza.

(27-giugno-2016)

26 giugno 2016

L'ASSOLUTO

L'Assoluto
avvolge
il creato,
illumina
l'universo
da ogni lato,
col suo
potere sovrano
lo rinnova
e lo rigenera
per donarlo
ad ogni essere umano.
(26 - giugno - 2016)

23 giugno 2016

LA POLITICA ATTUALE

La politica attuale
porta la gente
all'esasperazione.

Porta la gente
a dire:

chiunque
è meglio
di un politico mascalzone;

chiunque
è meglio
di un politico imbroglione;

chiunque
è meglio
di un politico arraffone;

chiunque
è meglio
di un politico clientelare;

chiunque
è meglio
di un politico del malaffare;

chiunque
è meglio
di un politico criminale.

Io devo dire
senza esitazione
che la gente ha ragione.

(23-giugno-2016)

16 giugno 2016

LA VITA CONTRO LA MORTE

La vita
contro la morte
nel momento cruciale
gioca d'anticipo
la sua carta finale.

(16-giugno-2016)


LA VITA REALE

La vita reale
scorre
in alvei
divaricanti,
soltanto
il cuore
ricompone
i suoi frammenti.

(16-giugno-2016)

15 giugno 2016

IL TEMPO DELLO SPIRITO

Il tempo dello spirito
è quello finale,
va vissuto
integralmente
per riflettere
e meditare,
lasciandosi alle spalle
il tempo materiale.

(15-giugno-2016)

12 giugno 2016

MONTE CAMMARATA

Il monte Cammarata
rassicura
con la sua
compattezza,
da lontano
stende la mano
per farti una carezza.

(12-giugno-2016)

11 giugno 2016

AFORISMA DI OGGI

Volta pagina
e scrivine una nuova,
quando la vita
con i suoi imprevsti
ti mette a dura prova.

(11-giugno-2016)

7 giugno 2016

MISTERI E SEGRETI

In uno scrigno
nascosto
in un luogo lontano
sono custoditi
misteri e segreti
dell'animo umano.

(7 - giugno - 2016)

27 maggio 2016

AFORISMA DI OGGI

Nel muro della coscienza civile
s'infrange
il dilagare dell'azione criminale.

(27-maggio-2016)

23 maggio 2016

A GIOVANNI FALCONE

L'eroe
unisce
mente e cuore
in modo forte,
crede
nella sua missione,
persegue
il suo scopo
fino alla morte.

(23-maggio-2016)

L'UMANITA' SMARRITA

Dove va
ad approdare
l'umanità smarrita
senza un ideale
senza una guida
senza un progetto
da realizzare?

(23-maggio-2016)


22 maggio 2016

QUALCOSA IN PIÙ

C'è sempre
qualcosa in più
nelle decisioni
che prendiamo,
qualcosa
che non sappiamo,
qualcosa
che non prevediamo,
qualcosa
che si rivela
quando meno
ce l'aspettiamo.
(22-maggio-2016)

21 maggio 2016

Il MIO AMICO SILENZIO

Oggi
ho incontrato
il mio amico silenzio
e mi ha abbracciato.

(21- maggio - 2016)

20 maggio 2016

AI MIEI FIGLI LONTANI

Guardo le vostre foto
ed accarezzo i volti,
guardo i vostri oggetti
ed abbraccio i ricordi.

(20-maggio-2016)


19 maggio 2016

LA RAGION DI STATO

Ogni delitto,
dal più semplice
al più efferato,
non viene imputato
o viene accantonato,
se commesso
per Ragion di Stato.

(19-maggio-2016)

PERVERSA LUNGIMIRANZA

La riforma costituzionale
e quella elettorale,
volute da Renzi
e dai suoi sodali,
sono impregnate
di perversa lungimiranza:
sono fatte
per svuotare
la democrazia parlamentare
ed instaurare
un regime dittatoriale,
nella sostanza.


(19-maggio-2016)


17 maggio 2016

IL SOGNO

Il sogno
è un gioco
di chiaroscuri
dove
la vita ideale
sfugge
e appare.

(17-maggio-2016)

16 maggio 2016

NEL NOME DEL FIGLIO

Nel nome
del Figlio,
per amore
e per la pace,
il Padre
si mette in croce:
paradigma
universale
della relazione
familiare.


(16-maggio-2016)

12 maggio 2016

LA VITA

Un soffio
la fa nascere,
un soffio
la fa perdere.

(12-maggi-2016)

11 maggio 2016

RICERCA

Cosa mi vuole dire
Dio
quando mi fa soffrire?
Cosa
mi vuole far capire
quando
lo cerco
e non si fa trovare?

(11-maggio-2016)


HAIKU (nel viaggio)

Nel viaggio
l'anima si quieta,
non alla meta.

(11-maggio-2016)

L'INCONTRO

Ognuno
ha preso
la propria strada,
il ritorno
è illusione,
l'incontro
avverrà
in un'altra dimensione.


(11-maggio-2016)

10 maggio 2016

VIVERE

A chi
non è concesso
vivere
secondo lo Spirito,
non resta che
camminare
sull'orlo dell'abisso.



(10-maggio-2016)

9 maggio 2016

VENTO NUOVO

Vento nuovo
spazzerà via
i gran commis
della falsa politica
vestiti a festa.

(9-maggio-2016)


7 maggio 2016

RICONGIUNZIONE

Con i nostri cari
volati in cielo
ci ricongiungeremo
intimamente
quando il mondo
per noi
non conterà più niente.

(7-maggio-2016)

AFORISMA (sui segreti)

I segreti del cuore
sono misteri
a prova di bomba,
che ognuno di noi
si porta nella tomba.
(7 - maggio - 2016)

6 maggio 2016

QUESTIONE MORALE E QUESTIONE CRIMINALE

La questione morale
genera la corruzione;

la corruzione genera
la questione criminale;

la questione criminale
genera il sistema di potere;

il sistema di potere
genera se stesso
e fa quello che vuole.

(6-maggio-2016)






3 maggio 2016

VIZI E VIRTU'

Contro i vizi
lottiamo invano,
le virtù
non le seguiamo.

(3-maggio-2016)






I SENTIMENTI D'AMORE

I sentimenti
d'amore
sono temerari,
attraversano
sconfinati
territori
per raggiungere
le loro mete,
non conoscono
ostacoli,
sfidano
le intemperie
per placare la loro sete.

(3-maggio-2016)

2 maggio 2016

IL PENSIERO DEL SAGGIO

Quand'ero giovane
ero in compagnia
dei miei progetti,
adesso
che sono vecchio
sono in compagnia
dei miei difetti.

(2-maggio-2016)

1 maggio 2016

L'INCOMPIUTA

L'onda
che s'infrange,
il cavallo
che in gara
rompe,
il sogno
della vita
che all'alba
svanisce.

(1- maggio - 2016)

29 aprile 2016

IL CODICE ETICO

Il codice etico
e il codice morale
devono essere scolpiti
nella coscienza civile
nella mente
e nel cuore
di ogni politico
di ogni governatore
e di ogni cittadino normale,
se no
sono vuote parole
usate per coprire
le malefatte del potere.

(29-aprile-2016)


28 aprile 2016

POLITICA MIRACOLOSA

La spinta
dal basso verso l'alto
degli utili idioti,
l'irresistibile ascesa
dei ruffiani
ciarlatani
arruffoni
affaristi
buffoni
e mascalzoni,
fanno della politica
il paradiso dei ladroni.

(28-aprile-2016)

26 aprile 2016

APPUNTI DI VIAGGIO

A volte ti domandi
perché comincia una giornata
e non sai che risposta dare.

(26-aprile-2016)

24 aprile 2016

AFORISMA DI OGGI

La parola
di nostro Signore
immunizza l'anima
dal veleno del male.

(25-aprile-2016)

21 aprile 2016

RIFORME COSTITUZIONALI

Renzi
spoglia l'italia
della democrazia paritaria
per ri-vestirla
d'oligarchia autoritaria.

(21-aprile-2016)

LE TUE MANI

Le tue mani
mamma
non posso dimenticare,
sapienti
e abili
nel fare,
intente
a ricamare
sferruzzare
cucire
lavare
stirare
preparare
da mangiare
pulire
ordinare,
con dolcezza
e con immenso amore.

(21-aprile-2016)


20 aprile 2016

SPIRITI PURI

Spiriti puri
siamo venuti
da cieli lontani,
sprofondati
in oscure paludi
aspettiamo
d'essere liberati.

(20-aprile-2016)


IL TUO VOLTO

Scavo
nel profondo
del cuore
e della mente
e trovo
sempre
il tuo volto
bello e sorridente.

(20-aprile-2016)


FATTI E PAROLE

Nessuna
connessione:
fatti e parole
scorrono
su rette parallele,
nell'epoca
del virtuale
e dell'assoluto
dominio del capitale.

(20-aprile-2016)




18 aprile 2016

I MIGRANTI

I migranti
dei nostri tempi
sono gli ultimi
fra le genti:
pagano con la vita
il lusso dei potenti.

(18-aprile-2016)

17 aprile 2016

SPEZZARE IL CERCHIO


Spezzare il cerchio
della vita alienante
che attanaglia
l'anima e la mente.

(17-aprile-2016)

I MIEI GIORNI

Cadono
i miei giorni
come fiocchi di neve
di mille inverni.

(17-aprile-2016)

16 aprile 2016

ATTRAZIONE

Ho cercato
l'amore,
ho fatto
l'amore,
ho amato
l'amore
con passione,
per irresistibile
attrazione.
(16-aprile-2016)

13 aprile 2016

L'INVECCHIAMENTO

Si procede a tappe
nell'invecchiamento,
e a stagioni:
ogni tappa
un cedimento,
ogni stagione
una delusione.

(13-aprile-2016)

COME SAETTE

Passiamo
come saette:
le strade
di questo mondo
ci stanno strette.

(13-aprile-2016)

10 aprile 2016

LA VENUTA DI CRISTO

La venuta
di Cristo Signore
è
rivoluzione;

la Sua morte
è
prova d'amore;

la Sua risurrezione
è
compimento
della missione.

(10-aprile-2016)

7 aprile 2016

DESIDERIO D'INFINITO

Vorrei
superare
questo tempo
banale
per abitare
il tempo eterno
e lo spazio abissale.

(7-aprile-2013)

6 aprile 2016

LA ZONA GRIGIA

La zona grigia
è l'ombra
della borghesia mafiosa
estesa
sopra ogni cosa.

(6-aprile-2016)

5 aprile 2016

IN SICILIA

In Sicilia
(magicamente)
il futuro
è un eterno presente.

(5-aprile-2016)

NELLA LOTTA

Ho fatto
un passo indietro
quando il nemico
ha provocato,
ho fatto
due passi avanti
quando il nemico
ha replicato.

(5-aprile-2013)

4 aprile 2016

CASTELLI IN ARIA

Costruisco
castelli in aria
con i sogni
della mia infanzia
rimasti impressi
nella memoria.

(4-aprile-2016)









IL LIBRO DELLA BONTÀ

È tempo
di aprire
il libro della bontà,
di leggerlo
in profondità,
di impararlo a memoria
ed aggiungere
una nuova storia.
(7- luglio - 2016)

29 marzo 2016

IL RICORDO

Il ricordo
è
una goccia d'eternità
nascosta
nelle pieghe
del tempo andato.

(29-marzo-2016)

LE STRAGI DEGLI INNOCENTI

Le stragi degli innocenti
dei nostri giorni
ci parlano
della morte in cammino,
della morte
il cui tetro bagliore
guardavamo da lontano,
della morte
che,
improvvisamente
scopriamo,
è intenta a coltivare
il giardino a noi vicino.

(29-marzo-2016)



25 marzo 2016

LA DIVINA IMPRONTA

Alle radici dell'amore
giunge soltanto
chi nel cuore
porta
la divina impronta.

(25-marzo-2016)



22 marzo 2016

STRAGE DI BRUXELLES

Terrore criminale:
arma letale
puntata
al cuore
della civiltà occidentale.

(22-marzo-2016)

20 marzo 2016

SE PENSO


Se penso
all'angolo di mondo
dove avevo
incastonato
il mio nido
che un lungo inverno
ha raggelato,
mi sento
l'anima vuota
e il cuore spezzato.

(20-marzo-2016)



LEGITTIMA ASPIRAZIONE

Prima di tornare
alla casa del Padre
ogni essere umano
desidera
vivere appieno
l'amore terreno,
anela
al dolce tepore
del cuore in amore.

(20-marzo-2016)


ACCAREZZO UN SOGNO

Accarezzo un sogno:
vivere d'amore
e di pace
nella natura
incontaminata
di un nuovo mondo.

(20-marzo-2016)


17 marzo 2016

LA PASSIONE

La passione
è un fuoco
che si accende
improvvisamente
e si spegne
a poco a poco.

(17-marzo-2016)

AFORISMA DI OGGI

In politica
la verità è destabilizzante:
si ferma sempre
sulla soglia
del potere dominante.

(17-marzo-2016)

16 marzo 2016

ALDO MORO

Moro
fu rapito
e assassinato
da un gruppo armato;

il suo destino
era segnato;

era stato deciso
in alto loco
da gente
molto potente:

Moro
aveva osato
fare politica
da uomo libero
e indipendente.

(16-marzo-2016)


14 marzo 2016

TUTTO PASSA

Scivolano
lentamente
nel vasto mare
dei ricordi perduti
affetti e amori
un tempo
gelosamente custoditi.

(14-marzo-2016)




13 marzo 2016

LA VERITA' INTERIORE

La verità interiore
nessuno
la vede,
traspare
agli occhi del cuore
di chi anela amore.

(13-marzo-2016)

11 marzo 2016

HAIKU

La prova
va fatta
a rischio della vita.

(11-marzo-2016)

9 marzo 2016

AFORISMA (sui rapporti sociali)

I rapporti sociali,
nell'epoca
dominata dal capitale,
nascono
vivono
o decadono,
in funzione
degli interessi personali.

(9-marzo-2016)

8 marzo 2016

SPIAZZAMENTO

Tutte le volte
che ho stretto un patto
con parole chiare
e cuore sincero,
al primo passo avanti
ne ho dovuto fare
due indietro.

(8-marzo-2016)

7 marzo 2016

HAIKU

Spingo
il tempo
come Sisifo
il suo macigno.

(7-marzo-2016)


4 marzo 2016

AFORISMA (amore e odio)

Chi è capace
d'amori totalizzanti
è anche capace
di odi profondi.

(4-marzo-2016)

1 marzo 2016

REALISTI E IDEALISTI

I realisti
sono vincenti,
gli idealisti
sono perdenti,
quando
la politica
è popolata
da affaristi
criminali
mafiosi
e delinquenti.

(1-marzo-2016)

29 febbraio 2016

IL DIRITTO ALL'AMORE

Io
ho diritto all'amore
tu  
hai diritto all'amore,
tutti
abbiamo dritto al l'amore:
al presente.
Dal futuro
non nasce niente.

(29-febbraio-2016)

28 febbraio 2016

SUL FAR DELLA SERA

Sul far della sera
prendono corpo
le ombre
che hai allontanato
durante il giorno.

(28-febbraio-2016)


27 febbraio 2016

LE SCELTE DETERMINANTI

Le scelte
determinanti
restano impresse
nella mente;

le metti da parte
ma ti passano davanti;

ti pongono domande
continuamente;

con quelle scelte
non finirai mai
di fare i conti.

(27-febbraio-2013)

ESPLODIAMO D'AMORE

Esplodiamo d'amore,
espandiamo amore
come l'universo
espande se stesso.

(27-febbraio-2016)

NON FINISCE

Non finisce
in questa vita
l'epopea umana:
è l'eco infinita
di un'alba lontana.

(27-febbraio-2016)

26 febbraio 2016

L'ANTIPOLITICA

L'antipolitica
protestataria
ha perso
la sua potenzialità
originaria:
non si cambia
l'Italia
tagliando
le radici della storia
e cancellando la memoria.

(26-febbraio-2016)





D'AMORE

D'amore
ho vissuto,
d'amore
ho gioito,
d'amore
ho sofferto.
D'amore
vivo,
d'amore
rido,
d'amore
piango:
nell'amore
trovo
il mio senso.

(26-febbraio-2016)


23 febbraio 2016

VOGLIO UN IDEALE

Voglio
un ideale
in cui credere,
una motivazione
per cui combattere,
un obiettivo
da raggiungere;

voglio
mettere in campo
tutta la forza
di cui sono capace;

voglio
ridare vita
e colore
ad un mondo
senza luce
e senza pace;

voglio
ridare valore
ad un mondo
che muore
nell'assoluto grigiore
e nell'indifferenza generale.

(23-febbraio-2016)


21 febbraio 2016

LA NATURA UMANA

Inestricabile
mescolanza
di regalità
volgarità
e indecenza.

(21-febbraio-2015)


TUTTO SI ASSESTA

Tutto
si assesta,
non vale
la ricerca
di una spiegazione,
non valgono
il torto
o la ragione:
dopo il disastro
ogni cosa
torna al suo posto,
come
in una composizione
ad incastro.

(21-febbraio-2016)

RELAZIONE D'AMORE

Abbiamo
sempre risolto
i problemi posti,
abbiamo
sempre aggirato
i muri alti,
abbiamo percorso
strade sconosciute
per venirci incontro,
per viverci
l'amore
che avevamo dentro.

(21-febbraio-2016)

18 febbraio 2016

INTRODUZIONE

Scrivo quello che sento e vivo, intimamente. Il mio intermediario col mondo è la parola, con la quale faccio i conti tutte le volte che devo tradurre in lingua parlata , sensazioni, impressioni, pensieri, desideri, passioni, sentimenti. Mi esprimo istintivamente. Le prime parole che trovo nel mio vocabolario interiorizzato mi consentono di buttare giù un primo appunto, che può rimanere così com'è nato, o può essere modificato, se non risuona dentro di me in modo armonico col nucleo originario.
La mia ricerca interiore delle parole si intreccia con la ricerca delle parole attraverso il vocabolario , fino al raggiungimento dello scopo espressivo.
A volte, anziché avere a che fare con pensieri vaganti, o con sensazioni, mi trovo di fronte ad improvvise immagini dai contorni sfumati, che devo subito tradurre in parole, prima che svaniscano, o mi sfuggano.
Scrivo in modo non sistematico e discontinuo. dando spazio soltanto a quelle voci che, più di altre, bussano alla porta dell'anima, insistentemente, per essere ricevute ascoltate ed espresse.
La forma della scrittura è quella dei versi liberi.
Scaturisce dalle mie letture di poeti moderni che mi hanno appassionato in passato, e che continuano a vivere e lavorare, segretamente, dentro di me, tuttora, come, ad esempio, Giuseppe Ungaretti e Salvatore Quasimodo.
Naturalmente il tutto poggia sulla mia formazione scolastica, complessivamente intesa, sui miei itinerari culturali e sulle mie esperienze di vita vissuta.
Ogni composizione porta in calce la data in cui è nata. Il susseguirsi delle composizioni traccia il profilo di un diario che rispecchia il continuo evolversi e l'inestricabile intrecciarsi dei percorsi dell'anima.
L'essenzialità, la sinteticità e la semplicità espressiva, rispecchiano fedelmente tratti costitutivi del mio carattere e del mio modo di relazionarmi e comunicare nelle relazioni umane e sociali.
La libertà espressiva e le mie verità interiori che cerco di comunicare, sono le colonne d'Ercole attraverso le quali è sempre passata la mia storia di vita personale.
                                                                                                      Salvatore Rosario Mancuso

17 febbraio 2016

QUELLI CHE...

Quelli che
contro la mafia
si dichiarano
si agitano
imprecano
si sbracciano
manifestano
discutono
urlano:
Palermo va cambiata
sul serio!
E poi...
spariscono
o prendono l'aereo.

(17-febbraio-2016)

16 febbraio 2016

BREVE NOTA BIOGRAFICA DELL'AUTORE
Salvatore Rosario Mancuso è nato a Giardini Naxos (ME) il 31 maggio 1945, da padre operaio e madre ricamatrice. Dopo avere conseguito il diploma all'ITIS E. Fermi di Giarre (CT) si è iscritto alla Facoltà di Sociologia di Trento, dove si è laureato nel novembre del 1971, col massimo di voti e la lode. Ha subito insegnato Sociologia generale ed Antropologia culturale alla Scuola Regionale di Servizio Sociale di Trento, svolgendo, nel contempo, il ruolo di assistente volontario alla cattedra di Sociologia Urbano Rurale dell'Università di Trento, diretta dal prof. Franco De Marchi. 
Dopo due anni, avendo vinto una borsa di studio internazionale presso l'Istituto Universitario di Studi Europei, si è trasferito a Torino, sede dell'Istituto. Successivamente, dopo avere collaborato con la rivista Piemonte Sindacale, è entrato a far parte attiva della Cisl Torinese diretta da Cesare Delpiano, interrompendo così il suo percorso accademico ed optando per l'azione e la militanza sociale. Una scelta molto sentita e fortemente motivata, fatta per stare dalla parte dei lavoratori, nel nome della libertà dal bisogno, dell'uguaglianza delle opportunità e della giustizia sociale.
Una scelta, questa, che non ha più abbandonato.
Nella Cisl ha ricoperto ruoli dirigenziali di segretario provinciale, regionale e nazionale, nei settori dell'industria alimentare e metalmeccanica, che lo hanno portato da Torino a Roma negli anni che vanno dal 1979 al 1991.
Nel 1992 ha scelto di tornare nella terra d'origine, per mettere al servizio della propria gente, l'esperienza accumulata in due decenni di battaglie sindacali, condotte sul campo della contrattazione aziendale, territoriale e nazionale.
Nella Cisl Siciliana c'è stato per quindici anni, dove ha ricoperto l'incarico di Segretario Regionale responsabile del settore industria, per sei anni; di segretario generale della Cisl di Trapani, per sette anni; di Presidente Regionale del Centro Nazionale per la Cooperazione e l'Autogestione,  CENASCA, per gli ultimi due anni. 
Dal 2008 è un ex sindacalista in pensione, vive a Palermo, dove risiede con la sua famiglia, si dedica alla vita privata, senza tralasciare l'interesse per lo studio e l'interpretazione dei fenomeni sociali della nostra epoca, e coltiva la passione innata di scrivere pensieri in versi.

15 febbraio 2016

TEATRINO MAFIOSO

Dietro le quinte
i comandanti
dei salotti buoni;
davanti
i caporioni
i capetti
i capi bastone
i delinquenti
i mascalzoni
i prestanome
i ruffiani e i figuranti;
in platea
spettatori impotenti
e vittime innocenti.


(15-febbraio-2016)

14 febbraio 2016

DIVINA PRESENZA

Il buio
dell'anima
si apre e si richiude
al passaggio
di una spada di luce.

(14-febbraio-2016)

13 febbraio 2016

IL CIELO UNISCE

Ciò che
la terra divide
il cielo unisce,
ricompone
ricuce
fonde
e riconduce
nelle mani
di Dio Creatore.

(13-febbraio-2016)










8 febbraio 2016

UNA SOLA E' LA REALTA'

Non c'è confine
fra la vita
e la morte,
una sola è la realtà,
non c'è
soluzione di continuità;
il tempo
non si ferma
davanti a niente,
è un eterno fluire
del presente.

(Giardini Naxos, 8-agosto-2009)

7 febbraio 2016

AI MIEI AMICI E COMPAGNI DI BATTAGLIA

Rivedo
il volto di ognuno di voi,
amici miei,
ripenso
al tempo trascorso,
al nostro impegno
per il cambiamento,
al sogno
di costruire
un nuovo mondo
per liberarci
di quello vecchio
che portavamo addosso:
quel mondo
che si è beffato di noi
rimanendo se stesso.

(7-febbraio-2016)



4 febbraio 2016

COME IL FABBRO

Come il fabbro
batte il ferro
mentre è caldo
e lo modella
a suo piacimento,
così
il fuoco della battaglia
forgia
il nostro carattere
e orienta
il nostro comportamento.

(4-febbraio-2016)

3 febbraio 2016

DONNA IN AMORE

Il tuo viso
si distende,
il tuo sguardo
si accende,
il tuo cuore
palpita
fortemente.

(3-febbraio-2016)




2 febbraio 2016

DESIDERIO DI DIO

Il mondo
è chiuso:
il desiderio
di Dio
rimane inevaso.

(2-febbraio-2016)

DIO SORPRENDE

Dio
sorprende sempre:
sulla strada giusta
ti abbandona,
sulla strada sbagliata
ti riprende.

(2-febbraio-2016)


1 febbraio 2016

HAIKU (sull'affettività)

Affettività:
linfa vitale
per la pace
l'armonia
e la felicità.

(1-febbraio-2016)

L'ESPROPRIAZIONE

L'espropriazione
generale
di grandi masse umane
che ha dato inizio
all'accumulazione del capitale,
è divenuta capillare
nell'era
del capitalismo globale.

(1-febbraio-2016)




DIALETTICA DEL POTERE

Stragi di innocenti
in terra e in mare;
informazione
in tempo reale;
diffusione di immagini
in ogni particolare;
spettacolarizzazione
della morte;
assuefazione
della pubblica opinione:
criminale
dialettica del potere,
nell'epoca
della globalizzazione.

(1-febbraio-2016)

31 gennaio 2016

PRIMUM VIVERE

Tutte le volte
che lottiamo
contro la cattiva sorte
per vincere
la battaglia della vita
contro la morte.

(31-gennaio-2016)


28 gennaio 2016

QUELLI DELLA MIA GENERAZIONE

Avevamo
gli ideali come faro,
nella mente
un futuro migliore,
nel cuore
un immenso amore.

(28-gennaio-2016)

I MAFIOSI VERI

I mafiosi veri
sono
i vecchi baroni
e i nobili decaduti
divenuti
borghesi rampanti.

Sono
parassiti
e criminali
che stanno
dietro le quinte.

Dovunque
hanno
amici potenti.

Fra i colletti bianchi
hanno
complici e sodali
al posto
dei vecchi vassalli.

Per valvassori
hanno
i capi bastone.

Per valvassini
hanno
servi
e ruffiani,
usati
per fare
il lavoro sporco
di manovali e  assassini.

(28-gennaio-2016)

27 gennaio 2016

GIORNO DELLA MEMORIA

Il tempo eterno
racchiuso
in un solo giorno.

(27-gennaio-2016)


24 gennaio 2016

I MIRACOLI DELL'AMORE

L'amore
aprirà
per sempre
il mio e il tuo cuore;

vivremo
dolci momenti
passioni profonde
e desideri potenti:

saremo
in perfetta
unità d'intenti.

(9-luglio-2009)

E' DOLCE L'AMARE

E'dolce
l'amare:
è
distendersi
sopra un letto di piume
e fantasticare.


(24-gennaio-2016)

COME UN PALLONCINO

Vorrei volare
leggero
come un palloncino colorato
vola in cielo.

(24-gennaio-2016)

20 gennaio 2016

AFORISMA

Il freddo del cuore
fiacca l'anima
e la rende apatica.

(20-gennaio-2016)

18 gennaio 2016

NUOVA POLITICA E NUOVA STORIA

Nell'epoca
della finzione
che ammorba l'aria
e della menzogna
che cancella
la memoria,
disseppellire
la verità
è fare
nuova politica
e nuova storia.

(18-gennaio-2016)

17 gennaio 2016

RISCATTO

Il riscatto
dall'indigenza
e dalla povertà
è questione
di libertà
giustizia e civiltà,
che mai
nessuno ti regalerà.


(17-gennaio-2016)

L'AMORE OCCASIONALE

Nella solitudine abissale
l'amore occasionale
diviene rifugio abituale.

(17-gennaio-2016)








16 gennaio 2016

NELLA SOCIETA' DEI CORRUTTORI

Nella società
dei corruttori
e dei corrotti,
dei protettori
e dei protetti,
i cittadini
onesti e retti
hanno
futuro incerto
e presente provvisorio,
costretti
come sono
a sbarcare il lunario.

(16-gennaio-2016)

PER VIVERE

Ma cosa stiamo aspettando
per vivere ogni giorno
come fosse eterno?

(16-gennaio-2016)

15 gennaio 2016

GLI ALBERI SECOLARI

Hanno
radici profonde
e tronchi possenti
gli alberi secolari.
per attraversare i tempi.
Hanno
grandi rami
e folte fronde,
per imbrigliare i venti.

(15-gennaio-2016)

11 gennaio 2016

LA CASA DEL VILLAGGIO

Avevo scelto
la casa del Villaggio,
in cima alla collina
chiamata Belvedere,
per vivere
l'amore delle favole...
mi sono accorto tardi
che avevo
la testa fra le nuvole.


(11-gennaio-2016)

10 gennaio 2016

VOGLIO CANTARE

Voglio cantare
la mia storia
personale
come
i neri d'america
cantano il blues.

(10-gennaio-2016)

CIAO ZIO PIETRO

Ciao
zio Pietro.

Te ne sei andato
in punta di piedi,
per non disturbare.

Hai vissuto
d'amore.

Ti sei sempre chiesto
perché,
avendo fatto
il bene,
hai ricevuto
il male

Ormai,
da lassù,
sai tutto
quel che c'è da sapere.

(7-febbraio-2016)


GLI INTELLETTUALI

Gli intellettuali
di professione
sono
sempre pronti
a pontificare
dall'alto del loro sapere,
ma
quando si tratta di agire
si tirano indietro
e stanno a guardare.

(10-gennaio-2016)

PALERMO

Bella
è la città
nelle sue antichità;
ricca
di fantasia
e grande
nella sua umanità;
calda
e teatrale
nella sua essenzialità;
fredda
e letale
nella sua mafiosità.

(10-gennaio-2016)



9 gennaio 2016

LA VOCE DELL'ANIMA

Quando
apriremo
le porte del cuore?
Quando
seppelliremo
l'ascia di guerra?
Quando
ascolteremo
la voce dell'anima
che anela amore?

(9-gennaio-2016)



L'AMORE DEBORDA

L'amore
deborda
continuamente,
va ad irrorare
di linfa vitale
il cuore
dell'amato
e dell'amante.

(9-gennaio-2016)



8 gennaio 2016

BARRA DRITTA

Barra dritta
nella tempesta,
reggi il timone
con forza,
guarda avanti
e punta sull'onda.

(8-gennaio-2016)

DONNA (8)

Dentro di te
porti l'universo,
nelle tue viscere
lo pasci,
dalle tue viscere
lo partorisci.

(8-gennaio-2016)

LA CROCE

La Croce:
non
per compiangere
un condannato,
ma
per non dimenticare
che Cristo
è l'unico uomo
morto e risuscitato.

(8-gennaio-2016)


DA RAGAZZI

Giocavamo
su terrapieni informi
e sotto
scavavamo le nostre caverne.

(8-gennaio-2016)

6 gennaio 2016

MI SCURA U CORI

"Mi scura u cori"
diceva mia madre
per il dolore
che provava
ad ogni mia partenza.

Aspettava
il mio ritorno
con immenso amore
e infinita pazienza.

E' quello che
provo io
adesso,
ad ogni ritorno
dei miei figli
e ad ogni loro partenza.


(6-gennaio-2016)







4 gennaio 2016

CI SONO COSE

Ci sono cose
che tutti sanno
e nessuno dice
per stare in pace
con le cosche mafiose.
.
(4-gennaio-2016)

3 gennaio 2016

INSEGUO CHIMERE

Inseguo chimere.

Mi fermo
sul limitare.

Continuo a cercare
la linea di confine
fra bene e male.

(6-ottobre-2009)

LE ASTRATTE SPERANZE

Di astratte speranze
sono piene le fosse,
di violenze vere
sono piene
la stanze del potere.

(3-gennaio-2016)


TI HO DATO AMORE

Ti ho dato
amore,
ho ricevuto
una fitta al cuore.

(3-gennaio-2016)

I FIORI DI UNA NOTTE

I fiori di una notte
sono
sogni interrotti,
fatue fiammelle
in un cielo senza stelle.

(3-gennaio-2016)



2 gennaio 2016

IL NOSTRO AMORE

Il nostro amore
è stato
tagliato a fette
da un coltello affilato:
ricomporremo
il nostro amore
con la calda
fusione del cuore.

(2-gennaio-2016)


1 gennaio 2016

AFORISMA (su l'unità)

L'unità
è la linfa vitale
delle relazioni umane,
è la pietra angolare
della casa universale.


(1-gennaio-2016)

ESISTENZA E APPARENZA

I pensieri sotterranei
segnano i percorsi
della nostra esistenza:
il resto è apparenza.

(1-gennaio-2016)

HO ABBRACCIATO IL MARE

Oggi
ho abbracciato il mare
come fa
chi è felice di tornare
nel suo ambiente naturale:
nel mare
ho sentito palpitare
il cuore
dello Spirito Creatore.

(1-gennaio-2016)