17 settembre 2016

PALERMO

Palermo
è come
l'onda del mare
che si avvolge
e si distende,
che si ritira
e poi riprende,
incessantemente.
Palermo
è indifferente:
a Palermo
non cambia mai niente.

(17 - settembre - 2016)

Nessun commento:

Posta un commento