2 settembre 2016

SONO UN GUERRIERO

Sono
un guerriero,
un guerriero
di parte,
dalla parte
dei più deboli,
dei poveri
e dei nullatenenti,
dei precari
e dei disoccupati,
degli esclusi
e degli emarginati,
dei diseredati
e degli scartati
da un sistema di potere
che li ha
espropriati
dei loro diritti fondamentali,
prima di essere nati.

(2 - settembre - 2016)

Nessun commento:

Posta un commento